martedì 21 maggio 2013

Cake pops


Oggi molto di moda, nati nel mondo del cake design per dare un tocco di ulteriore spettacolarità alle vostre feste, ricordano i classici lollypops inglesi, certo rivisitati, sono i Cake pops.
I cake pops sono dolcini deliziosi di forma sferica dal cuore morbido  e scioglievole, immersi in una glassa dolcissima fatta di cioccolato o candy melt, e poi decorati seguendo la propria fantasia. Sono belli a vedersi, molto scenografici direi, e soprattutto sono molto buoni da mangiare, basta un pò di impegno e tanta voglia di sperimentare per creare dei cake pop strepitosi che impreziosiranno di unicità, simpatia e creatività le tavole delle vostre feste.
Prepararli è molto semplice.
REGOLE GENERALI
 
OCCORRENTE:
  • una torta (es. pan di spagna, paradiso, plun-cake) o merendine o panettoni e colombe delle festività;
  • frosting ( es. crema al burro, ganache al cioccolato, mascarpone, nutella );
  • cioccolato fondente, al latte o bianco oppure candy melts ( sono cialde di vario tipo da sciogliere per creare golose coperture);
  • stecchini da cake pops (si possono usare anche gli stuzzicadenti da spiedino);
  • una base di polistirolo o un pezzo di oasis da fioraio per tenere i cake pops inpiedi mentre asciugano;
  • un porzionatore da gelato, per ottenere sfere delle stesse dimensioni;
PREPARAZIONE:
Sbriciolare la torta.
Mescolare alle briciole il frosting scelto,l'impasto deve avere una consistenza morbida e umida ma non appiccicosa. 
Con il porzionatore da gelato prelevare l'impasto, porlo tra le mani, arrotolare formando le sfere e appoggiare su un vassoio su cui avrete precedentemente messo della carta da forno.
Sciogliere una piccola parte di cioccolato o i candy melts a bagnomaria a fuoco basso mescolando di continuo evitando così che bruci o al micronde ad intervalli di 30 sec sulla temperatura più bassa.
Procedere con un cake pop alla volta, immergere lo stecchino nel composto fuso e poi inserire nella sfera arrivando al centro.
Mettere in frigorifero per un'ora oppure in freezer per 20 minuti, per farli solidificare bene.
Sciogliere il resto del cioccolato o dei candy melts seguendo le istruzioni sopra scritte.
Procedere con un cake pop alla volta, immergere nel composto fuso, facendo attenzione a non girare la sfera bensì a muovere lo stecchino di lato in lato fino a ricoprirla completamente. Togliere l'eccesso  battendo leggermente lo stecchino e roteando il cake pop  molto delicatamente.
Inserire i cake pops sulla base di polistirolo che li terrà in piedi mentre asciugano e induriscono.
Decorare seguendo la propria fantasia.
 
 
 

8 commenti:

  1. li ho fatti anch'io una volta,sono davvero buoni...complimenti anche i tuoi sono bellissimi...da oggi ti seguo,se ti va ti aspetto da me...baci :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Lety, grazie!
    Ora ti seguirò anch'io.

    RispondiElimina
  3. davvero molto carino il tuo blog, ti ho conosciuta grazie a Kreattiva e mi sono unita ai tuoi follower!

    se ti va, passa da me, ti aspetto!

    http://22yearsofmode.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, grazie, ora ti seguirò anch'io.

      Elimina
  4. Ciao arrivo da Kreattiva...molto carino il tuo blog!!!!sono una tua nuova follower se ti va vieni a trovarmi sul ildiavolovesteradicalchic.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. Ciaooo Isabella ti facciamo i nostri complimenti il tuo blog e` veramente molto bello e` fai un lavoro accurato brava...!!

    RispondiElimina